#RedisTVXQ

6d5d2a61f8f8b258cc08071490d6763e0c45fb87_hq

928386_209025846103557_819681676_n

Annunci

I JYJ tornano in TV dopo 4 anni!

Quattro anni di discreti successi, ma sempre piuttosto lontani dai canali televisivi.
La storia legata agli Incheon Asian Games è lunga e naturalmente costellata di malintesi, delusione, frustrazione e infine una piccola grande soddisfazione.

I JYJ, sono stati ambasciatori dei giochi asiatici durante tutto il periodo di promozione dell’evento, ossia da due anni.
Ne hanno registrato l’inno ufficiale, e la loro immagine e il loro nome sono stati usati in tutta l’Asia legati agli IAG.

Eppure non molto tempo fa, quando sono stati annuciati i nomi dei gruppi invitati ad esibirsi alla cerimonia di apertura e di chiusura (entrambe sarebbero state trasmesse in TV per tutta l’Asia), loro non c’erano.
Caos.
Ovviamente.

Management infuriato, fandom idem.
Lettere, messaggi, e proteste perché che il gruppo che ha registrato l’inno dei giochi asiatici non sia invitato ad esibirsi nemmeno con quella canzone non ha senso.

Non ricordo quanto tempo dopo, credo circa una settimana, viene annunciato che i JYJ si sarebbero esibiti cantando l’inno degli IAG alla sola cerimonia di apertura, e probabilmente fuori dalla diretta TV.
Mezza vittoria del lato JYJ.
Perché al di là dell’incertezza del live in TV, esibirsi con l’inno degli IAG vuol dire sostanzialmente non promuovere i propri lavori, ma solo, ancora una volta, i giochi. Diversamente da EXO e PSY.

I JYJ si esibiscono live fin dal momento della loro formazione (2010), incuranti dell’esilio forzato dalle reti TV maggiori (e radio) sud coreane, e i fan possono vederli ai concerti senza grandi problemi (certo io li ho persi quando sono stati a Barcellona, ma quella è un’altra storia).
Ciò che ha empre importato a tutti, almeno nella fandom, era tornare in TV. Farli tornare in TV, per far vedere come ancora sono un gruppo di punta dell’Hallyu, come a modo loro portano avanti l’eredita dei TVXQ (o meglio dei DB5K, ossia quando i Dong Bang Shin Ki erano in 5 e non solo il duo Yunho-Changmin), come sono rimasti fra i più grandi idols.

Junsu è ormai prevalentemente attore di Musical, è abituato a cantare e ballare dal vivo, cosa che non tutti gli idol riescono realmente a fare. Non a caso altri due idols considerati cantanti attori di musical sono Kyuhyun dei Super Junior e Jo Kwon dei 2AM.

Jaejoong è sempre stato uno dei cantanti del gruppo, anche nei TVXQ, ha una voce particolare (e non sono sicura mi piaccia come una volta), e sta prendendo una direzione jrock come solista. Non conosco il rock sud coreano, ma JJ è chhiaramente un fan di alcuni gruppi jrock. Nel gruppo si distingue.

Yoochun… anche nella fandom si scherzava sul fatto che ormai si fosse dimenticato di essere un cantante. A me la sua voce non dispiace, è meglio come attore che come cantante, temo, ma dopotutto era il rapper nei TVXQ e in JYJ un po’ come Yunho nei TVXQ ha dovuto lavorare ulteriormente sul canto.

JYJ è uno dei pochi gruppi idols che balla e canta dal vivo senza essere imbarazzante, non a caso si sono anche esibiti davanti alle mogli dei presidenti dei Paesi venuti al Summit sul nucleare nel 2012 a Seoul. Si meritavano un live in TV.

Infine è giunto il giorno dell’apertura degli IAG. Dirette TV per tutta l’Asia ed eccoli. I JYJ aprono con Only One, l’inno ufficiale dei giochi.

Applausi, applausi, applausi… parte Empty.

Lacrime agli occhi. Forse un po’ esagerato ma li seguo da quando erano i re dell’Asia come TVXQ, vederli anche se su YT, in riprese TV e non più fancam o spezzoni di DVD, è emozionante. Non sapevo l’avrebbero fatta. Poi ho scoperto che è stato tutto annunciato il 19 (il giorno prima).
I JYJ.

The return of the Kings (sì, lo so, è la stessa frase usata dai TVXQ in Keep Your Head Down, o meglio loro usavano Return of the King).
ECCOLI:

Oggi è festa per le Cassie ancora con loro e tutti i fan di JYJ!

Nota a margine, l’ultimo film in cui è apparso Yoochun (Sea Fog o Haemoo), rappresenterà la Corea del Sud per concorrere al premio come miglior film straniero agli Academy Awards, meglio conosciuti come Oscar. Ciò non corrisponde alla nomination, è solo stata inoltrata la richiesta per essere presi in considerazione e quindi nominati. Ad ogni modo indica la fiducia che c’è nel progetto.

JYJ, scartati ancora una volta?

Ora cercherò di essere il più serena possibile.
Cosa difficile da Cassiopeia di vecchia data affezionata sia ai vecchi TVXQ che ai due gruppi nati dalla separazione.

I JYJ sono DA MESI ambasciatori per i Giochi Asiatici che si terranno a Incheon. Hanno registrato la sigla dei giochi e svolto una serie di attività promozionali dell’evento.


Il 1 Settembre si terrà un concerto kpop con ospiti star dell’Hallyu che andrà anche in onda televisiva per promuovere i giochi del 2014.
I JYJ non sono fra gli ospiti invitati.

A onor del vero nemmeno i TVXQ.
MA i nomi che girano, seppur in via non definitiva includono:
2AM, A-JAX, B.A.P, BTOP, EXO, FT ISLAND, miss A, ZE:A, Girls’ Day, BTS, Boyfriend, B2ST, Girls’ Generation, Super Junior, SECRET, SISTAR, MBLAQ, KARA, T-ara e TEEN TOP.*

Da quel che ho letto in giro è stato detto che per quanto i JYJ sono ambasciatori onorari POICHE’ star dell’hallyu a livello internazionale (e soprattutto asiatico), la parte che si è occupata degli inviti è diversa da quella che ha scelto i JYJ.
Traduzione: non ne sappiamo niente.

Ma gli organizzatori del concerto hanno detto che l’invito era stato mandato e l’agenzia l’aveva declinato. Naturalmente l’agenzia sostiene di non aver mai ricevuto quest’invito.
La CJeS anche in passato sembra aver avuto alcuni malfunzionamenti a livello organizzativo, ma in questa occasione così importante sembra difficile che abbiano sbagliato.

La questione non ho capito se è chiusa, aperta o in che stato. Sembrerebbe però che al momento i JYJ ambasciatori onorari dei giochi asiatici di Incheon non si esibiranno nel concerto organizzato per l’evento ma saranno coinvolti nelle attività di promozione dell’evento sia a livello nazionale che internazionale a partire da Settembre.
Probabilmente nei prossimi giorni la faccenda si chiarirà.
Anche perché appare ridicola.
Un gruppo viene scelto per attirare l’attenzione sull’evento con la propria fama, viene organizzato un concerto per la stessa ragione, ma il gruppo non viene incluso.

Che ci sia o meno la mano della SM dietro tutto ciò può non essere vero, ma sembra che nonostante i verdetti del tribunale in favore dei JYJ, questi continuano a vedersi negata la possibilità di pubblicizzarsi in patria e di apparire in tv.
E giustamente i fan sono esasperati.
Soprattutto dopo le risposte vuote della SBS (Inkigayo), KBS (Music Bank) e MBC (Music Core) in merito alle richieste di apparizione di Junsu e dei JYJ nei loro programmi tv musicali.
I fan hanno infatti organizzato la richiesta di massa tramite commenti sulle rispettive pagine dei programmi, di ospitare Junsu per promuovere il suo nuovo album Incredible (album con cui tra l’altro ha detenuto il primo posto sulla classifica di vendite giornaliere della Tower Records, catena di negozi giapponesi molto importante, e secondo dopo i NEWS sulla classifica di vendite settimanali).
I portavoce dell’emittenti hanno sostanzialmente detto che non son loro a occuparsi degli ospiti ma i PD (program director), e che non gli risulta che la CJeS o altri li abbiano contattati.
La CJeS afferma diversamente, ma se si parla di PD sembra che sia estremamente difficile incontrarli o anche solo contattarli, soprattutto per gruppi rookies…. Perché evidentemente i JYJ avendo debuttato come trio nel 2010 sono nuovi artisti emergenti, e poco conta che hanno originariamente debuttato nei TVXQ e dominato la scena pop asiatica dal 2005 al 2008/2009.

Che i JYJ siano in una posizione di svantaggio rispetto ai gruppi delle grandi case discografiche è evidente: il gruppo rilascia meno copie dei propri lavori, e l’agenzia non ha altri artisti/idol.
SM, YG, JYP, Cube, Loen etc. sono agenzie che tendono a fare fronte comune per rimanere sul mercato e farsi concorrenza ma senza che l’una o l’altra cada. La CJeS che ha accolto i “traditori” della SM non si trova quindi ad avere rapporti delicati solo cone essa, ma in modo indiretto anche con le altre agenzie.
La SM inoltre ha rapporti di collaborazione dichiarati sia con KBS che con Mnet, la SBS e la MBC invece ne promuovono e ospitano spesso gli artisti.
In uno scenario un po’ surreale è facile immaginare come media e agenzie si trovino uniti nel cercare di vendere “in armonia”, e i JYJ e la CJeS non sembrano parte di questa armonia.

Mi sembra però oggettivamente ridicolo pensare che sia stato montato tutto questo sistema di blocco nei confronti dei JYJ che sono solo un gruppo di 3 ragazzi ossia nulla rispetto a vari gruppi di 5 o più membri. Come possono loro tre danneggiare le vendite della SM o di qualsiasi altra agenzia? Facendo per di più lavori tendenzialmente diversi?
Perché è così difficile permettergli di esibirsi?

Le fan coreane stanno chiedendo aiuto alla fandom internazionale affinché venga fatto notare il disappunto per quest’ultima esclusione ridicola, perciò copio dal messaggio postato su fb da DBSK/TVXQ/JYJ ITALIA

“Abbiamo ricevuto vari messaggi da parte delle cassio coreane che chiedono l’aiuto dei fan internazionali contro questa ennesima ingiustizia. Li vogliono vedere in TV.
Cosa vogliono che facciate? Semplice,mandare tweet di protesta ai seguenti indirizzi:
@idtc5000/@Bulloger/@Smartlncheon/@unis_subin
; or the website:

http://incheon.go.kr/icweb1/001001003002.html/
http://www.idtc.co.kr/main/mainSub.do?mCode=A0081

Probabilmente non saranno questi messaggi a cambiare le cose, ma di certo fanno sapere che la fandom non è cieca, e quanto accade appare sempre più assurdo anche all’estero.

* Elenco degli idol invitati all’evento (elenco da confermare) con agenzia di provenienza. Fra parentesi l’agenzia da cui dipende/di cui è sorella.
SM Entertainment: Girls’ Generation, Super Junior, EXO
JYP Entertainment: 2AM, Miss A
DSP Media: KARA, A-JAX
Cube Entertainment (Loen Ent.): B2ST,BTOB
TS Entertainment: Secret, B.A.P.
Starship Entertainment (Loen Ent): SISTAR, Boyfriend
FNC Entertainment (CJ E&M): F.T. Island
Star Empire: ZE:A
Core Content Media (CJ E&M): T-ara
J.Tune Camp: MBLAQ
Big Hit Entertainment (JYP Ent): BTS
Dream Tea Entertainment (Loen Ent): Girls’ Day
TOP MEDIA (Loen Ent.): TEEN TOP.

Voci precedenti più vecchie