Il comeback dei Super Junior – parte II

Tolta, si fa per dire, la distrazione costituita da Eunhyuk, torniamo al gruppo in generale.

Bisognerebbe includerli nella spiegazione del termine adorkable.
Kangin dopo ciò è praticamente in cima alla mia lista di idols che se ne fregano della propria immagine, almeno per quel che riguarda il rendersi ridicoli.

Anche il suo instagram mostra ciò.
Ormai i trenetenni Super Junior  hanno totale spigliatezza nelle interviste e nei variety così da uscire abbastanza incolumi dalle situazioni più disparate. Sono veterani in tutto e per tutto.

Devil. Ho già scritto il mio appoggio alla canzone. Pop, ballabile, godibile, anche cantabile.

Nel video manca Siwon, impegnato con le ultime attività promozionali in Cina per To the Fore (il film che ha anche avuto delle riprese in Italia mesi fa). Una frase in più per Kyuhyun!

Ma non è la sola canzone promossa dell’album.

Love at first sight è la gioia massima per una fan di Eunhyuk e Jungsoo Leeteuk come me. Con l’aggiunta super gradita degli altri due divertenti e divertiti Kangin e Heechul. Sostanzialmente è il ritorno dei Super Junior T.

Ma ciò che rende una ELF debole nelle gambe è Alright.
Dimentichiamo From U, U, Neo ra go (It’s you), e co. Questa è peggio di Ten dei TVXQ. Coccola la fandom e rende omaggio al gruppo come non mai.
Il rap è la stoccata finale, scritto da Eunhyuk, che ha collaborato al testo della canzone, alla cui composizione ha collaborato Donghae.
La canzone è gradevole, un po’ ripetitva, ma se si pensa che è dedicata alla fandom allora è perfetta. Le e gli ELF avranno apprezzato.

Il rap scritto da Eunhyuk utilizza i suoni che formano i nomi dei membri, ma in altre parole per cui la traduzione non riguarda i membri.
Penso anche che il loro classico grido “uri nun Super Juni-or eyo” sia parte della canzone, come anche la risposta della fandom “uri nun elf-u yeyo”. Così che sia cristallizato per sempre anche questo tradizionale dialogo fra il gruppo e le/gli ELF.

Vista la prospettiva di un gruppo ridotto a 6 membri per un anno, e forse meno, una parte di me vede questa canzone quasi come un addio. O almeno un arrivederci. Sicuramente è un regalo pre arruolamento da parte di Eunhyuk.

10 anni e non sentirli?
Chissà.
Le canzoni che hanno fatto uscire sono gradevoli.
Dicevano che Devil avrebbe sostituito Sorry Sorry. Lo meriterebbe, non credo che avverrà, ma che importa.
Sono ancora assieme, fra mille litigi, incomprensioni e differenze.
Sembra abbastanza probabile che i rumor circa il fatto che il gruppo non sapesse del matrimonio di Sungmin sia fondato, di certo ha causato tensioni.
Non sono perfetti. Fra loro non sempre si sopportano. Alcuni semplicemente si tollerano come colleghi, ed è giusto.
Sono colleghi, lavorano assieme, e sul lavoro riescono a divertirsi. Ma sempre più riescono ad avere anche delle vite separate, a scegliere con chi del gruppo vedersi fuori dal lavoro, o vivere assieme.
Questo li equilibra e li rafforza.
Sono diversi. Per età, testa e aspetto, ma riescono a collaborare.
Questo li rende un esempio per tutti i gruppi. In generale un esempio per chi lavora in gruppo.

Fighting Super Junior!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: