Yoo Jae Suk, il “misterioso” uomo in giallo

Se dopo aver visto il video di Gangnam Style ci si è interrogati su chi fosse l’uomo in giallo, bé, si potrebbe rimanere stupiti dalla risposta.

Yoo Jae Suk, 40 anni, è uno dei personaggi dello spettacolo più famosi e amati in Corea.
Soprannominato National MC, National Grasshopper, Grasshopper, Yoorce Willis, etc. è principalmente un presentatore televisivo. Uno dei più richiesti.

Anche nel 2012 ha raccolto i premi più importanti (daesang) in qualità di MC , arrivando ad essere il primo presentatore tv ad ottenere il daesang per 8 anni di seguito (seppur non sempre sulla stessa rete tv.)

E’ un comedian, e anche i programmi che presenta sono per lo più variety shows, quindi un format leggero in cui si ride molto assieme ad ospiti famosi di ogni tipo, dal vincitore di medaglia olimpionico all’ultimo idol uscito.

Attualmente presenta:

– RUNNING MAN, un real-variety show, in cui ad un cast fisso viene proposta ad ogni puntata una sorta di caccia al tesoro, composta da sfide in squadre. Spesso vengono ospitate celebrità, l’ultima puntata (135) aveva ospite Jackie Chan e Siwon dei Super Junior.




– Infinite Challenge, che vede nel cast anche Noh Hong Chul (l’uomo nell’ascensore del video di Gangnam Style), è un altro real-variety in cui sempre ad un cast fisso vengono proposte sfide quasi impossibili così da far ridere nel tentare di vincere. Anche qui vengono di tanto in tanto ospiti.

– Happy Together (3° stagione) è un variety show allestito in una sauna. Un cast fisso di puntata in puntata ospita un ventaglio di celebrità, e fra giochi e “momenti verità”, cerca di mostrare un lato diverso degli ospiti, risptto a quello mostrato solitamente.




Ma è legato al successo di famosi programmi, ormai terminati, quali X Man, Family Outing, e Come to Play.

Family Outing

E’ praticamente impossibile non conoscere Yoo Jae Suk se si cercano le partecipazioni tv dei proprio bias (idol preferiti), e se viceversa si segue lui è facile scoprire la maggior parte degli idol, attori e personaggi vari dell’intrattenimento coreano.

Ciò che si ama in lui non è solo la simpatia, ma anche la capacità di mettersi in gioco, la sua abilità nel crearsi un “personaggio” che pure esagerato, resta credible.
Ha una grande capacità di improvvisazione ed è abile nel dare risposte rapide, pungenti, ironiche o semplicemente buffe.
Inoltre nonostante il successo resta, almeno da quel che fa vedere, molto umile e semplice. Non nega foto o autografi ai fan, né si pone su un piedistallo rispetto agli altri MC. Certo ha le sue rivalità e battaglie sugli ascolti, ma sembra comunque mantenere l’atteggiamento di chi non si sente arrivato, quanto piuttosto di chi giorno per giorno lavora perché ciò che fa gli piace e perché ha una famiglia (che ama).




Una sorta di Fiorello, pur senza la satira, un mix che lo rende uno degli MC più amati non solo in Corea del Sud, ma anche nel resto del mondo, presso coloro che hanno scoperto lui e i suoi programmi.
Un’ultima aggiunta. Nel video di Gangnam Style quella che balla è la sua famosa grasshopper dance, da lui chiamata così dato che è soprannominato grasshopper.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: