Visual Kei giapponese: premessa generale

Trovo molto interessante il discorso circa il visual kei giapponese: genere musicale? Stile? Abbigliamento?
In effetti non credo sia mai stata data una definizione unanime, c’è chi protende per l’opzione genere musicale e chi per quella estetica. Oggettivamente i gruppi che si autodefiniscono visual sono molto vari e non solo nel sound, ma anche nel vestiario.

Alcuni esempi:

Versailles

SuG

The GazettE

La reazione tipo di un occidentale di fronte a un gruppo visual è: ”Sono tutti uomini?”, quando purtroppo non escono fuori anche commenti più offensivi circa la sessualità degli stessi.

Nonostante il visual si fondi sempre su carisma, presenza scenica e capacità comunicativa, per apprezzarlo o quantomeno considerarne il valore artistico scevro da pregiudizi principalmente omofobi, bisogna prima superare alcuni piccoli shock culturali:

1-      Il look

2-      La voce

3-      il fanservice

Il look

Tratti distintivi di un gruppo visual sono il make-up, il cross-dressing, l’indossare abiti attillati o strappati, in pelle, con piume, elementi bondage… oppure vestiti eleganti che richiamano la Francia delle corti. Inoltre è sempre forte la presenza di gioielli, catene/ine,collane/ine,  anelli, piercing, orecchini, lenti colorate, capelli tinti e/o cotonati .

Lo ammetto, vedere uomini e ragazzi in minigonna o pantaloncini su platform shoes, con codini e trucco, che ammiccano al pubblico facendo pose “kawaii” fa sorgere automatiche diffidenze in noi che veniamo da una cultura più machista. Eppure come mi è stato fatto notare giustamente, le origini del visual si rintracciano nell’occidentalissimo Glam Rock…

La voce

Superato il “visual shock” è probabile che ci si troverà di fronte a un altro punto critico: l’uso che fanno della voce. Quest’ultima viene infatti spesso impostata diversamente rispetto alla maggioranza dei cantanti occidentali, cosicché l’unione fra  uno stile vocale per noi anomalo a generi musicali più familiari come rock, metal, pop-rock etc. ci può far storcere il naso.

Ovviamente è questione di gusti, il cantato, che personalmente identifico come tipico giapponese, può piacere o meno, e non vi è molto da dire a riguardo. Se si accetta però si è quasi pronti ad ascoltare e vedere musica giapponese, in particolare visual. Resta L’ostacolo.

Il fanservice

Definisco questo L’ostacolo perché qui possono scattare nuovamente i campanellini omofobi.

Il fanservice gioca principalemente sull’ambiguità. Ambiguità delle relazioni fra i membri del gruppo, della sessualità dei singoli e dell’interazione dei membri con il pubblico. Il tutto fatto, naturalemente, a servizio dei fan.

La domanda potrebbe sorgere spontanea, perché mai i fan dovrebbero essere contenti dell’esistenza di “amicizie pericolose” fra i membri del gruppo che seguono? Non ne ho idea. Me lo continuo a chidere ma è qualcosa che funziona.

Oltre a ciò fanservice sono anche movenze provocatorie, interazioni allusive con microfono e aste dei microfoni, o anche con chitarre, i movimenti delle mani che vanno a sfiorare, toccare accarezzare parti del corpo sempre in modo allusivo e seducente. E’ fanservice il togliersi la maglietta/ camicia o ancora più toglierla a qualcuno nel gruppo. L’allusività tipica del fanservice può divenire più esplicita nei baci, che variano da sfioramenti di labbra a baci … decisamente più passionali, o anche nel classico infilarsi la mano nei pantaloni…

Consci di questi tre elementi si è pronti ad ascoltare questi gruppi, e a scoprire come in realtà quanto ho descritto fino ad ora è molto, forse troppo, generalizzato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: